A Marhnaoui la Maratona dell'Unesco

25 Marzo 2018

Paolo Massarenti e Simona Rizzato Campioni Regionali


 

(In copertina Tarik Marhnaoui)

 

Di Franco De Mori

Il marocchino Tarik Marhnaoui, in Italia ormai da 7 anni, residente a Terni e tesserato per la Enterprise Sport & Service di Benevento, vince in 2h32'06" la 6^ edizione della Unesco Cities Marathon che, come noto, unisce i tre siti in provincia di Udine dichiarati patrimonio universale dell'Unesco: Cividale, Palmanova ed Aquileia.

Secondo Paolo Massarenti del San Giacomo Trieste (2h39'24"), Campione Regionale Assoluto, e terzo Andrea Mauri della Evinrude Muggia.

Tra le Donne si impone Simona Rizzato della Maratonina Udinese con 3h09'19" davanti a Milena Grion di Pozzuolo del Friuli ma tesserata per la Tre Casali Lecce ed a Federica Qualizza del Natisone Cividale.

Il più importante degli eventi collaterali è la Julia Augusta Run di circa 21 km. vinta da Paul Tiongik keniano del GP Alpi Apuane Lucca davanti a Sebastian Grabs e Giacomo Iaiza, ed al femminile dall'etiope di Brugnera Mekuan Yayeh Gedamnesh davanti a Sandra Fazio e Daniela Bianchet.

 

Guarda Tutti i Risultati dell'Unesco Cities Marathon: RISULTATI UNESCO CITIES MARATHON


Paolo Massarenti (foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su: