Massimo Pompei presidente del Comitato

10 Gennaio 2021

Eletti anche i 6 consiglieri: Luca Fantozzi, Marco Sinibaldi, Adalberta Chiodi, Claudio Ruffilli, Simone Bomba, Caty Gazzellini

 

L’Abruzzo ha scelto il teramano Massimo Pompei come nuovo presidente del Comitato regionale FIDAL. Succede a Concetta Balsorio, che è rimasta in carica per due mandati consecutivi, dal 2012 al 2020. L’elezione si è tenuta domenica 10 gennaio a Montesilvano, in provincia di Pescara, presso la sala congressi del Grand Hotel Adriatico. Il quorum è stato del 98%. Come nelle previsioni, è stata una contesa incerta con il lancianese Michelino Giancristofaro, giocata sul filo di poche unità di voti: 731 per Pompei, 720 per Giancristofaro. Equilibrio elettivo che non si era mai configurato in Abruzzo, almeno negli ultimi decenni. Dimostrazione ne è il responso dell’elezione dei 6 nuovi consiglieri, 5 dei quali appartengono all’area di società che appoggiavano Giancristofaro, che ora si ritrovano teoricamente all’opposizione. In ordine di voti di preferenza ricevuti, sono stati eletti i seguenti consiglieri: Luca Fantozzi (877 voti), Marco Sinibaldi (845), Adalberta Chiodi (721), Claudio Ruffilli (681), Simone Bomba (668), Caty Gazzellini (658). Il primo dei candidati non eletti è Mauro Trubiano con 540 preferenze ottenute. In totale, i candidati al Consiglio regionale erano 14. Gli altri non eletti sono Umberto Tuffanelli (512 voti ricevuti), Annelies Knoll (502), Pietro Nardone (490), Camillo Campitelli (260), Maurizio Salvi (220), Guido Mariani (56), Francesco Antinelli (10). Revisore dei Conti è stato eletto Antonio Bucciarelli, che era unico candidato.    

Massimo Pompei, 49 anni, è un imprenditore e dirigente della società Atletica Gran Sasso Teramo, di cui è stato uno dei fondatori. Fa parte del comitato "Orgoglio del riscatto", che appoggia Stefano Mei. Ha un passato da podista e da manager di atleti italiani di livello internazionale.


Relazione del presidente uscente, Concetta Balsorio


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate