Baita e Lazzarato il Top di Udine

21 Ottobre 2019

Domenis e De Caro in evidenza tra i Ragazzi


 

(In Copertina Laura Lazzarato e Michael Baita)

 

Di Franco De Mori

Ottava e ultima prova del Trofeo Modena a Udine per l'organizzazione del Malignani su mandato della Libertas di Ceccarelli & Ortis. Si tratta di fatto della chiusura della stagione in Pista 2019 anche se a Gorizia la settimana prossima saranno ancora in scena i marciatori nel tradizionale Trofeo Halloweeen.

Molti gli spunti interessanti a partire da Laura Lazzarato (Malignani) Campionessa Italiana Cadette in carica che ha fatto volare il suo Martello a 55,18, poco meno di un metro dal personale (56,13) e da Michael Baita della Atletica Dolomiti Friulane che ci ha preso gusto a superare i 13 metri nel Triplo ed ha allungato fino a 13,19, con una seconda misura di 13,15, precedendo un sorprendente Cristian Nonino (12,74).

Nonino ha poi vinto anche il Peso con un altro PB di 13,53 mentre nel Martello il quattordicenne Eric Tavano siglava un ottimo 54,50.

Nelle Cadette belli il Triplo dove, in assenza della leader stagionale Mifri Veso, Elisa Mariuzzi (Lib.Friul Palmanova) e Nicole Battisacco (Malignani) si migliorano con rispettivamente 10,99 e 10,80 ed i 200 Hs con Rachele Mezzavilla (Sanvitese) a 30"23 ed Elisa Battistoni (Malignani) a 30"91. Solito dominio nel giavellotto di Melissa Zanini anche lei del Malignani (35,93).

Tra i Ragazzi Leo Domenis della Trieste Trasporti conferma il suo grande talento, vincendo a soli 12 anni i 200 in 25"56 ed installandosi al 3° posto regionale all time dopo Sancin e Bertok. Doppietta di Alex Zanin di Mereto con 1,30 di Alto e 12,98 di Peso. Al femminile la mezzofondista Carlotta De Caro trionfa sui 200 con un inaspettato 28"60: è anche lei, come Domenis, del 2007 e rimarrà Ragazza anche l'anno prossimo.

Nella gara di contorno del Martello per le categorie assolute l'Allievo Alessandro Feruglio vince con 63,22, a 35 cm. dal personale, precedendo Davide Vattolo che invece si migliora con 59,23. PB anche per l'Allieva Angie Tavano (45,49). Sempre a buon livello lo junior Perrone con 52,47.

 

Guarda Tutti i Risultati da Udine: 8^Prova Trofeo Modena


Rachele Mezzavilla e Leo Domenis(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate