Campionati Italiani Indoor Master

24 Febbraio 2019


 

 

Di Franco De Mori

Si torna da Ancona, sede dei Campionati Italiani Master, con un cospicuo bottino: 18 Ori, 11 Argenti e 16 Bronzi oltre al Record Italiano SM50 di Daniele Caporale nel Salto con l'asta con 4,11.

Tre Ori per la "solita" Maria Cristina Fragiacomo nelle SF80 (60, 200 e 400), Due Ori ed un Argento per il nuovo acquisto della Natisone Cividale la SF55 sammarinese Paola Carinato (1^ nei 60 e nel Pentathlon e 2^ nell'Alto), due Ori per la SF40 Serena Caravelli (60 e 200) ed uno a testa per la Campionessa Mondiale SF45 Elena Cinca (Marcia 3000), per la SF65 Gabriella Bandelli (60) e per la SF45 Alessandra Lena (800).

In campo maschile due Ori per Francesco Nadalutti SM40 passato quest'anno alla Sportiamo (800 e 1500) ed al SM75 Aldo Sandrin (60 e 200). Manuel Dalla Brida SM45, che purtroppo nel giro di una settimana ha perso il Record Italiano dei 1500, ha vinto i 3000 in 9'07"97 ed è arrivato 3° negli 800 e nei 1500. Infine Giorgio Badin SM45 passato alla Master Trieste dopo aver vinto il Pentathlon si è classificato 3° nei 60 Hs.

Bella sorpresa il 5° posto di Società dell' Atletica Master Trieste di Alberto Mazzi tra gli Uomini. Bene anche la Trieste Atletica Femminile terminata 6^.

 

Guarda Tutti i Risultati da Ancona: Campionati Italiani Indoor Master



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate