Campionati Italiani Master

12 Ottobre 2020


 

Di Franco De Mori

Arezzo ha ospitato quest’anno i Campionati Italiani Master fortemente voluti da Gerardo Vaiani Lisi per tenere assieme un settore che la pandemia ha particolarmente danneggiato.

Sono 25 i Titoli che ha conquistato il Friuli Venezia Giulia, 15 negli Uomini e 10 nelle Donne.

In campo maschile due le doppiette ad opera di Fabio Gasparotto M45 della Edilmarket Sandrin Brugnera negli 800 e 1500 ed Aldo Sandrin M75 anche lui della Edilmarket Sandrin Brugnera nei 100 e nei 200. Molti i nomi illustri come Ruggero D’Ascanio M35 dell’Atletica Brugnera nei 5000 Marcia, Francesco Nadalutti M40 della Sportiamo Trieste nei 1500, Ivano Nicoletti M40 della Master Trieste nei 100, Lucio Buiatti M60 della Master Trieste nel Giavellotto e Daniele Caporale M50 del Malignani nell’Asta. Ma tornano a casa con l’Oro al collo anche Atleti meno noti come Guerrino Battistella M65 della Sandrin Brugnera negli 800, Roberto Roberti M60 della Master Trieste nei 400, Loris Bragagnolo M45 dell’Atl.2000 Codroipo nel Triplo ed il senatore Francesco Fella M85 dell’Atletica Gorizia nel Giavellotto.

Da non trascurare la 4 x 400 M60 della Sandrin Brugnera (De Marchi, Battistella,Breda e Polesello) e la 4 x 400 M55 della Master Trieste (Roberti, Ruzzier, Prosch e Marco).

Tra le Donne la superstar è Nives Fozzer, triestina della Nuova Atletica Friuli, che a 90 anni vince tutti i lanci, martellone compreso, e sale 5 volte sul gradino più alto del podio. Vittorie anche per le F50 Elena Cinca (Atl.Brugnera) nei 5000 Marcia, più volte Campionessa Mondiale ed Europea, e Stefania Rustici (Master Trieste) nel Martello che da ragazza era una buona mezzofondista. Ed ancora Fioretta Nadali F60 dell’Atletica Brugnera nei 300 Hs, Maria Cristina Fragiacomo F80 dell’Atletica Aviano nei 5000 e la sammarinese F55 del Natisone Cividale Paola Carinato nell’ Eptathlon.

Per ovvi motivi di spazio abbiamo citato solo i Campioni Italiani ma a salire sul podio sono stati veramente in tanti a dimostrazione che anche questo settore nella nostra Regione è in salute ed è in grado di darci delle soddisfazioni.

Guarda Tutti i Risultati da Arezzo: Campionati Italiani su Pista Master 2020


Daniele Caporale, Maria Cristina Fragiacomo e Lucio Buiatti(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate