Athletics is natural: il nuovo video di FIDAL ER

14 Maggio 2019


 

Anche nel 2019 prosegue l’impegno del Comitato Regionale FIDAL Emilia Romagna nel comunicare in maniera strutturata i valori e i principali appuntamenti agonistici dell’atletica leggera, sia a livello regionale sia nazionale.

Oltre all’attività quotidiana di fidelizzazione e avvicinamento ai tanti appassionati tramite la pubblicazione di costanti aggiornamenti sul nostro sito e sui nostri canali social, per proseguire il cammino intrapreso negli ultimi due anni e confermare l’autorevolezza acquisita nei confronti dei nostri interlocutori - sia istituzionali sia privati - grazie all’attività di comunicazione coordinata attuata, anche nel 2019 siamo a presentare la nostra originale campagna di comunicazione video, realizzata in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Auiki.

Nella prima settimana di pubblicazione, il video ha già raggiunto 30.000 visualizzazioni su Facebook e 2.500 visualizzazioni su Instagram.

Il concept della campagna di comunicazione video 2019 è la naturalezza insita nei gesti propri delle specialità dell’atletica leggera. L’atletica non è uno sport come tutti gli altri, quanto piuttosto il prolungamento di tutti i movimenti che compiamo nella nostra quotidianità.

Camminare, correre, saltare e lanciare sono gesti tipici della nostra vita… e allora perché non provare a fare atletica, naturalmente?

Camminare è un gesto naturale… vi ricordate ancora la soddisfazione per i primi passi di vostro figlio o del vostro nipotino
Correre è un gesto naturale… proprio come lo scatto per non perdere l’autobus il giorno della verifica a scuola!
Saltare è un gesto naturale… come quelli dei proverbiali “fossi per la lunga”!
Lanciare è un gesto naturale… come quello delle sfide per far fare più rimbalzi al sassolino sul pelo dell’acqua.

L’atletica è uno sport universale che affina le nostre predisposizioni naturali e ci aiuta a esprimere le nostre potenzialità… “Let’s play atheletics”, allora, come la chiosa finale della nostra clip 2019!



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate