Europei U23, Crippa: ''In volata per il mio sogno''

15 Luglio 2017

Le parole dell’azzurro, campione europeo under 23 dei 5000 metri a Bydgoszcz


 

di Alessio Giovannini

Zitti tutti, Yeman Crippa è di nuovo lì, in cima al podio del Vecchio Continente. Come da junior agli Europei di cross del 2014 e del 2015. "Sono venuto a prendermi quello che quest'anno stavo rischiando di perdere - esordisce il ventenne trentino delle Fiamme Oro dopo la conquista del titolo europeo under 23 dei 5000 metri a Bydgoszcz (Polonia) -. Ero troppo... si può dire incazzato? Per non essere riuscito a fare il minimo (13:22.60, ndr) per i Mondiali di Londra. Ci ero arrivato vicinissimo durante la stagione invernale con il primato italiano indoor (13:23.99, ndr), ma poi qualcosa non è andato come speravo. Tutta la cattiveria che avevo in corpo l'ho messa in quella volata".

VIDEO | INTERVISTA A YEMAN CRIPPA, CAMPIONE EUROPEO U23 DEI 5000

E la volata di Crippa - con le dovute proporzioni - ha ricordato, come dinamica e stile, quella epica di Alberto Cova sui 10.000 metri dei Mondiali di Helsinki 1983. "Mamma mia che paragone! Non esageriamo, quella gara l'avrò vista mille volte su YouTube. Oggi all'uscita dell'ultima curva vedevo che gli altri erano sempre più vicini. E sapevo che mettere il turbo negli ultimi cento metri poteva portarmi a fare qualcosa di grande. E così è stato".

Questa è la quinta medaglia di Crippa a livello continentale. Oltre ai due ori junior e un bronzo under 23 nella campestre, nel 2015 era stato terzo sui 5000 degli Europei Juniores. "Sono veramente contento per me e per il mio allenatore Massimo Pegoretti. Tutto quello che riesco a prendere in Europa voglio prenderlo, ma bisogna lavorare ancora tanto per essere competitivi a livello mondiale. Le due tappe della Diamond League che ho fatto quest'anno mi hanno insegnato tantissimo. A Parigi ho chiuso sfinito i 3000 metri, a Losanna è andata malissimo sui 5000 e mi sono ritirato. E' stata una lezione: per gareggiare contro i big devi essere un fenomeno ed io non sono ancora pronto. Ma un giorno voglio esserci anche io, allenato come si deve, per giocarmela in mezzo a quei super atleti".

VIDEO | LA VOLATA VINCENTE IN RIMONTA DI YEMAN CRIPPA A BYDGOSZCZ

START LISTS - RISULTATI/Results - TV E STREAMING - TUTTE LE NOTIZIE/News - LA SQUADRA ITALIANA/Italian Team  - Le pagine EA sugli EuroU23 - GLI AZZURRI IN GARA

FOTO delle GARE (di Giancarlo Colombo/FIDAL)

FOTO | SCATTI e RITRATTI della SQUADRA ITALIANA A BYDGOSZCZ 2017

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it


Yeman Crippa (foto Colombo/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: