Fabretto: Prevale il Buon senso

01 Aprile 2019


 

 

Di Franco De Mori

Come noto la pista del Fabretto di Gorizia versa in cattive condizioni. I numerosi sopralluoghi da parte della Ditta Mondo, realizzatrice dell'impianto, hanno portato alla conclusione che l'usura presenta effettivamente delle anomalie coperte da garanzia. Dopo serrate trattative con il Comune si è finalmente raggiunto un accordo per il rifacimento dell'impianto

Sin qui tutto bene ma purtroppo poco prima delle sedute in cui il Comune doveva varare il bilancio, è spuntata una proposta da parte di alcuni Consiglieri tendente a destinare le somme inizialmente stanziate per il Fabretto alla realizzazione di altre tipologie di impianti sportivi. Naturalmente la cosa suscita sorpresa e sconcerto per il rischio che vengano vanificati i tanti sforzi compiuti negli ultimi due anni per ridare al capoluogo isontino un impianto all'altezza delle sue grandi tradizioni.

Tutto il mondo dell'Atletica si mobilita anche attraverso la stampa per evitare che un impianto strategico per il Friuli Venezia Giulia sparisca dalla geografia del calendario regionale.

Per fortuna, con nostra grande soddisfazione, il buon senso alla fine prevale e la proposta di variazione di bilancio viene ritirata. Ringraziamo tutti per il grande senso di responsabilità dimostrato e non possiamo che rallegrarcene.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate