Finalmente si Riparte

29 Aprile 2020

Per ora solo gli Atleti di interesse nazionale dal 4 maggio

 

Dal Comitato Regionale della Fidal del Friuli-Venezia-Giulia

Il DPCM 26/4 Art.1 prevede:

al punto f) : "è consentito svolgere individualmente, ovvero con un accompagnatore per i minori, attività sportiva purché nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri" (strada)

ed all'Art.1 punto g) "le sedute di allenamento degli atleti professionisti, o non professionisti riconosciuti di livello nazionale, sono consentite nel rispetto delle norme di distanziamento senza alcun assembramento ed a porte chiuse. A tal fine sono emanate apposite Linee Guida a cura dell'Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri su proposta del CONI sentite le Federazioni Nazionali" (pista).

In allegato la proposta della FIDAL per le linee guida in particolare per quanto concerne la qualifica di Atleta di Livello Nazionale.

Guarda la Proposta della Fidal: Atleti di Interesse Nazionale

Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate