Il Cavallo in Pista è Ilaria Bruno

28 Settembre 2020

Bel 3000 e sempre in evidenza Domenis

 
(In Copertina Niccolò Galimi e Ilaria Bruno)

Di Franco De Mori

Ilaria Bruno sotto i riflettori a Trieste in occasione della 9^ edizione del”Cavallo scende in pista” Meeting tradizionalmente incentrato sul mezzofondo ed organizzato dalla Sportiamo di Walter de Laurentiis.

Ilaria Bruno cordenonese cresciuta nella Libertas Porcia ed attualmente in forza all’Atletica Brugnera ha siglato sui 3000 juniores con 9’58”58 la 4^ prestazione all time alle spalle di grandi nomi del mezzofondo quali Toniolo, Bevilacqua e Tauceri. Quest’anno aveva già corso in 10’05”70 ed ora un miglioramento di più di 7” ed è appena al primo anno di categoria. Alle sue spalle bene Federica Modesto con 10’13”59.

Ancora maggiori  i contenuti tecnici dei 3000 maschili che non hanno deluso le aspettative con il dominio del croato Dino Bosnjak e dello sloveno Jan Kokalj accreditati rispettivamente di 8’15”08 e 8’15”78. Ma ben figurano anche la Promessa Samuele Della Pietra, carnico della Trieste Atletica (8’33”58), lo Junior Paolo Molmenti dell’Atletica Brugnera (8’33”89) ed il trio della Trieste Atletica composto da Daniele Torrico (8’37”30), Tobia Beltrame (8’48”10) e Giulio Quattrone (8’58”89).

Sempre in spolvero Niccolò Galimi, junior triestino del Malignani, che si impone negli 800 in 1’55”02 sui veneti Bedini (1’55”57) e Pistorello (1’57”45). Ordinaria amministrazione per Nicola Martorel sui 100 (10”97) e per Neil Antonel sui 400 (49”31) davanti ad un pimpante Andrea Chiarvesio che scende per la prima volta sotto i 50” (49”82).

Nell’occasione è andata in scena anche la 3^ prova del Trofeo 5 Cerchi con un Triathlon Ragazzi e Ragazze  comprendente i 60 Hs, il Salto in Alto ed i 600. Leo Domenis della Trieste Trasporti non solo ha vinto tutte e tre le prove con 8”99, 1,56 e 1’37”45 ma è andato ad inserirsi al 2° posto stagionale degli ostacoli ed al 1° nell’Alto e nei 600. Nelle Ragazze si è imposta Teresa Rossi  che vincendo i 60 Hs in 9”74 sigla la miglior prestazione regionale stagionale. L’Alto è di Giada Alviti con 1,35 ed i 600 di Martina Pignatelli. Tutte della Trieste Trasporti che fa una tripletta anche nella classifica finale con Rossi, Castellani Bencich e Alviti. Alle spalle di Domenis invece festival della Sportiamo con Coppola 2° e Cafagna 3°.      

Guarda Tutti i Risultati da Trietse: IX Cavallo Scende in Pista


Teresa Rossi, Erika Castellani Benchic e Giada Alviti(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate