Lanci Invernali a Udine

24 Febbraio 2020

Grande Lazzarato. Botter e Fina già in forma

 
(In Copertina Laura Lazzarato e Federica Botter)

Di Franco De Mori

Seconda Prova Regionale del Campionato Invernale di Lanci a Udine con sempre il Martello protagonista. Il Cadetto Eric Tavano con 56,73 si porta in terza posizione all time. Laura Lazzarato è strepitosa con 49,88 con l'attrezzo da 4 kg. che la fa salire nelle liste Allieve fino al secondo posto dietro alla Martinis (53,81). Non solo, nelle Graduatorie Assolute a soli 16 anni è già 11^. Isabella Martinis dopo un 2019 costellato da infortuni torna in orbita ed al primo anno da Promessa piazza un 54,93 che la porta al 3° posto di sempre di categoria anche se ha un 56,51 da junior. Negli Allievi, con il Martello da 6, 57,40 di Feruglio e 56,04 di Vattolo. Tutti questi atleti appartengono al Malignani e si allenano con il "guru" della specialità Mario Vecchiato.

Sempre competitivo lo junior del Malignani, pupillo di Adriano Coos, Enrico Saccomano nel Disco con un 55,61 che sicuramente, viste le sue ambizioni ed il suo carattere, non lo avrà soddisfatto : vanta infatti un 58,79 dell'anno scorso.


Alto livello nel giavellotto con Michele Fina dell'Atletica Brugnera passato junior quest'anno che arriva a 64,95 con un nullo di pedana assai più lungo dove ha appena toccato la riga. Diviene comunque il 6° junior di sempre. Ha un PB dell'anno scorso di 65,76. Al femminile bene Federica Botter e Milena Busi con rispettivamente 54,96 e 46,64. La prima è stata finalista ai Campionati Europei l'anno scorso e vanta 55,78 e la seconda neo junior si porta al 4° posto di categoria pur avendo già lanciato da Allieva a 52,39. Entrambe appartengono all'Atletica Brugnera e sono allenate da Wilma Vidotto e Carlo Sonego.

Ma c'è dell'altro che merita di essere menzionato come ad esempio la rivincita di Feruglio su Sordi nel Peso con personale per entrambi (14,26 e 13,93), sempre nel Peso ma al femminile ancora personali per la Mainardis (12,05) e Woodruff (11,61). La portacolori dell'Atletica Brugnera a stelle e strisce si prende la rivincita sulla carnica il giorno dopo nel disco: 34,45 a 32,19.

In prospettiva futura bene le Cadette Giada Cabai del Malignani  nel peso con 11,23 e Annalisa Micco della Libertas Majano nel Disco con 34,61.

In sostanza una seconda prova molto più interessante della prima di Gorizia.

Guarda Tutti i Risultati da Udine: 2^Prova Regionale Campionato di Lanci Invernale


Enrico Saccomano e Michele Fina(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate