Lazzarato ai Nazionali Libertas

03 Luglio 2019


 

 

Di Franco De Mori

Gran martellata a Boissano (Sv) di Laura Lazzarato, Cadetta del Malignani, in occasione dei Campionati Italiani Libertas. La pupilla di Mario Vecchiato con 56,13 avvicina il Record della Martinis che sembrava irraggiungibile (57,92 nel 2015) e consolida la leadership nazionale della specialità. Nel Settore Giovanile le vittorie targate FVG non si contano e sarebbe impossibile citarle tutte per cui ci limitiamo ai risultati tecnici più rilevanti.

Nei Ragazzi Simone Martina corre i 600 in 1'39"55 e Marco Stallone salta 1,49 di Alto. Nei Cadetti Mattia Favretto è sempre fortissimo con 9"18 sugli 80 ed Alberto Nonino stavolta si dedica ai Salti con 3,15 di Asta e 6,13 di Lungo. Bene Tommaso Bruscia (2'45"40 sui 1000) ed Edoardo Falcomer (46,35 di Giavellotto).

Eric Tavano si ferma a 45,07 di Martello ma ha enormi potenzialità. Grandi progressi sui 300 Hs per le Cadette Elisa Battistoni (47"29) e Rachele Mezzavilla (47"41).

Nelle Categorie Assolute ricordiamo il 41,74 di martello dell'Allieva Angie Tavano, l'11"28 di Ceresatto sui 100, il 6,28 di Berti nel Lungo, il 50"62 di Chiarvesio nei 400 e soprattutto il 4,05 di Daniele Caporale nell'Asta che è il Record Italiano SM50 (Prec. Hubert Indra 4,00 nel 2011). Caporale, che a 23 anni saltava 5,01, detiene già il record Indoor con 4,11 dal febbraio scorso.

 

Guarda Tutti i Risultati da Boissano: Campionati Nazionali Libertas


Alberto Nonino(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate