Meeting dei Lanci a Udine

04 Agosto 2019

Nessun acuto ma tante cose interessanti


 

(In Copertina Michele Ongarato e Giada Andreutti)

 

Di Franco De Mori

Folta partecipazione oltre le aspettative al Meeting dei Lanci organizzato dal Malignani al Dal Dan di Udine e giunto all' 11^ edizione.

A livello assoluto bel Martello con i padovani a farla da padroni : Michele Ongarato e Michele Friso rispettivamente 64,47 e 60,55 e Greta Zin che batte Giorgia Barbazza 50,34 a 49,48. Nel Disco normale amministrazione per Giada Andreutti con 51,58 davanti a Marilena Visintin (43,21) mentre il pordenonese di San Quirino in forza alla Coin Venezia Emanuele Cavaliere piazza una bordata di 15,71 nel Peso.

Nel Disco Junior da 1,75 Enrico Saccomano, reduce dai Campionati Europei, è sempre competitivo con 53,30.

La cosa migliore negli Allievi il 64,96 di Michele Fina nel giavellotto ma anche Alessandro Feruglio nel Martello non perde un colpo (62,42) precedendo il compagno di squadra Davide Vattolo (57,16). Continui progressi nel Disco per il triestino Lorenzo De Sanctis, rivelatosi quest'anno ai Campionati Studenteschi, che con 47,59 aggiunge più di 3 m. al suo PB.

Ed infine i Cadetti con la martellista Laura Lazzarato a 15 cm. dal personale (55,98) e Joelle Mainardis che consolida la sua leadership nel Disco e allunga fino a 33,39 per poi avvicinare il personale anche nel Peso con 11,37. Grande impressione ha destato la rodigina di Arquà Polesine Tare' Miriam Bergamo, Campionessa Italiana del 2018 e vincitrice del Peso con 13,01 e del Disco con 36,59. Una citazione ancora per Eric Tavano con 48,97 di Martello.

 

Guarda Tutti i Risultati da Udine: 11°Meeting Lanci Estivi


Alessandro Feruglio, Michele Fina e Lorenzo De Sanctis(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate