Meeting di Sacile

07 Luglio 2019


 

 

Di Franco De Mori

Prima il vento contrario ed il caldo afoso e poi un forte temporale hanno creato non pochi problemi al Meeting Nazionale di Sacile. Maria Grazia Gargan, Giuliano Merlino & Co. avevano fatto le cose a puntino ma il meteo è stato inesorabile costringendoli anche ad annullare i 300 ed i 400. Nonostante tutto qualche buon risultato è saltato fuori in particolare nei 5000 corsi sotto la pioggia battente dai burundiani Oneshpere Nzikwinkunda (Atl. Casone Noceto) e Olivier Irabaruta (Quercia Rovereto) rispettivamente in 14'03"9 e 14'11"0. In condizioni normali sarebbero scesi abbondantemente sotto i 14'. Interessante anche il 18,16 nel peso del Carabiniere marchigiano Lorenzo Del Gatto che in un recente passato ha anche vestito la Maglia Azzurra nelle giovanili. Aurora Berton attraversa un buon periodo e lo conferma con 12"09 sui 100 con vento - 1.7 mentre Michele Fina piazza una doppietta Peso e Giavellotto con rispettivamente 14,79 e 64,31, gare dove vanta 15,63 e 69,58.

Nei 100 Allieve Aurora Zanchetta non ha problemi in 12"40 ed anche la lunghista Anna Costella scende a 12"80. Dal canto suo Sara Agostinis nell'Asta si riscatta dai 3 nulli dei Campionati Italiani e si eguaglia con 3,50. Miglioramenti nel Lungo per Caterina Groaz (5,40) ed Emma Biason (5,28).

Per quanto concerne il Settore Giovanile nei Cadetti citiamo Fabio Visintini (2'45"82 sui 1000), Michael Baita (5,84 nel Lungo) ed Edoardo Falcomer (12,58 di Peso) e nelle Cadette Sara Avancini (4,98 di Lungo) e Joelle Mainardis (10,93 di Peso).

La cosa migliore dei Ragazzi è senz'altro il 58,98 di vortex dell'azzanese Matteo De Michieli mentre nell'Alto Stallone e Pollicina si fermano a 1,50.

 

Guarda Tutti i Risultati da Sacile: XVII Meeting città di Sacile


Lorenzo Del Gatto, Sara Agostinis e Aurora Zanchetta(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate