Partito il CdS Allievi

05 Maggio 2019


 

 

Di Franco De Mori

Week end di forte maltempo a Pordenone in occasione della 1^ Fase Regionale del Campionato di Società Allievi/e. Al Sabato, sia pure con momenti di pioggia anche intensa e di freddo, il programma è stato portato a termine ma alla domenica la situazione meteo era tale da rendere impossibile scendere in pista con un minimo di regolarità e sicurezza. Considerato che nel corso della settimana entrante si gareggia in tutte le province nei Campionati Studenteschi e che nel prossimo fine settimana sono in programma i CdS Assoluti a cui gli Allievi partecipano a pieno titolo, diventa problematico prevedere un recupero della seconda giornata. Vedremo le decisioni della Fidal Nazionale. Ad ogni modo la 2^ fase è calendarizzata per il 18 e 19 maggio a Udine,

Ma veniamo ai risultati. Nonostante tutto qualcosa di buono è saltato fuori. In primis i 2000 siepi femminili con Chiara Ficco ed Elisa Visintin, entrambe del Malignani, che con 7'23"10 e 7'32"93 vanno ad inserirsi al 3° e 5° posto all time della specialità. Giulia Orlando ferma i cronometri sui 100 a 13"03 con 1.9 di vento contro, Ilaria Bruno infligge 25" alla seconda arrivata sui 1500 (4'47"66), progressi per Arianna Lauzana nel Martello (40,16) ed infine Giada Bressan del CUS Trieste all'esordio sui 100 Hs (l'anno scorso era Cadetta) piazza un bel 14"95 (- 0.8) e batte Aurora Zanchetta.

Due ore e mezza dopo la stessa Bressan assieme alla Gubertini, alla Corradin ed alla Biviano corre la 4 x 100 in un significativo 50"09. Un'ultima citazione la merita la marciatrice goriziana Alice Zanin che non è ancora ad alti livelli ma denota macroscopici miglioramenti tecnici e cronometrici (29'31"36)

In campo maschile Enrico Sancin pesca uno dei rari momenti senza vento e vince i 100 in 11"02. Marco Ghergolet, vicecampione italiano cadetti dell'anno scorso sui 300 Hs, corre i 400 in 51"38, il Campione Italiano Indoor di quest' anno Niccolò Galimi batte sui 1500 Masresha Costa 4'06"97 a 4'07"46 e Cesare Caiani, in assenza di Silli, domina i 2000 siepi in 6'19"34. Michele Fina dopo un 59,74 iniziale inanella nel giavellotto una serie di 5 nulli su una pedana resa scivolosa dalla pioggia ed Emiliano Brigante è sempre fortissimo nei 5000 Marcia con 21'47"19 in perfetta solitudine. La 4 x 100 della Trieste Atletica con Barone, Bertok, Moghnie e Sancin si impone, infine, con un promettente 43"62.

Nelle gare di contorno da citare il 50"15 di Giovanatto sui 400 davanti a Dalla Costa (50"49).

 

Guarda Tutti i Risultati da Pordenone: Campionato Di Società Allievi/e - 1^Fase Regionale


Emiliano Brigante e Giada Bressan(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate