Riaperta la stagione a San Vito

01 Settembre 2019

Impresa di Sturman nel Peso


 

(In Copertina Alessandro Struman)

 

Di Franco De Mori

 

Con una partecipazione da record la Libertas Sanvitese ha riaperto, dopo la pausa estiva, la stagione della Pista con la 34^ edizione del Memorial "Luciano Piazza". Molti Atleti, reduci dalle vacanze, non sono ancora al meglio ma le prestazioni di spessore non sono mancate a partire dal Ragazzo Alessandro Sturman della Trieste Trasporti che prima ha conquistato l'Argento nei 60 in 8"33 dietro ad un Leo Domenis in grande crescita (7"90) e poi ha portato il suo PB nel peso da 14,86 ad un 17,14 che ha lasciato tutti di stucco. Si tratta della 4^ prestazione di tutti i tempi dietro al 17,62 di Andrea Variola del 2011, al 17,37 di Federico Vello del 2008 ed al 17,31 di Alessandro Feruglio del 2016. Sturman aveva vinto il 23 giugno la Fase Regionale del Trofeo CONI ad Azzano Decimo nel Tetrathlon A (60, alto, peso e 600) ed a fine mese ai Nazionali di Crotone diventa a questo punto uno dei favoriti.

Nonostante non sia un "fuscello" va forte anche sui 600 ed ha quasi un mese di tempo per migliorare nell'Alto, suo punto debole.

Sempre in tema di lanci ottimi riscontri dai Cadetti Edoardo Falcomer nel Peso con 12,82, con cui scalza dalla leadership stagionale Giovanni Sordi (2° con 12,62), e soprattutto il palmarino Michele Bucovaz che si migliora nel giavellotto sino a 52,19.

Altre cose interessanti negli Under 16 la vittoria di Tommaso Bruscia su Fabio Visintini  nei 1000 (2'43"95 a 2'45"04), la doppietta di Rachele Mezzavilla (10"61 sugli 80 e 12"37 sugli 80 Hs), i miglioramenti di Martina Mcdowell nei 1000 (3'10"52) e la vittoria di Marta Dal Mas nel giavellotto con un 34,59 che relega la favorita Melissa Zanini al terzo posto con 33,01.

Per quanto concerne i Ragazzi abbiamo già detto di Domenis, acerbo ma talentuoso, ma va anche citato Lorenzo Pollicina per il suo 1,56 di Alto.

Bella vittoria dell' Allievo Masresha Costa negli 800 corsi in 1'55"87. Alle sue spalle grandi progressi del siepista sedicenne Cesare Caiani (1'58"30). Sempre negli Allievi il quattrocentista Neil Antonel batte sui 100 Nicola Ceresatto 11"32 a 11"36. Fuori gara la junior Giorgia Bellinazzi piazza un buon 12"06 sui 100.

La prossima settimana rivedremo la gran parte di questi Atleti al Trofeo Internazionale di Majano dove dovranno misurarsi con i pari età di tanti paesi europei e dove l'anno scorso il Friuli Venezia Giulia ha portato a casa la Vittoria

 

Guarda Tutti i Risultati da San Vito: Memorial Luciano Piazza


Neil Antonel, Cesare Caiani, Tommaso Bruscia e Giorgia Bellinazzi(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate