Trofeo Modena a Majano

08 Settembre 2020


 

Di Franco De Mor

4^ prova del Trofeo Modena (la 3^ di Remanzacco ancora da recuperare) con alcune cose interessanti per noi, anche se le migliori prestazioni tecniche sono andate agli Atleti Veneti. Cominciamo da qui. Il Cadetto della Quantin Alpenplus di Belluno Lorenzo De Fanti ha corso i 2000 in 5’49”01 pari a 967 punti ed è il Top del Maschi. Ma ancora più impressione ha destato la Ragazza della Coin Venezia Alessia Miniutti che si è imposta sui 600 in 1’40”41. Teniamo presente che Carlotta De Caro del Malignani ha già corso quest’anno in 1’41”90 e che se fosse stata in gara chissà cosa avrebbe potuto fare. Ma domenica si è presa un po’ di riposo vincendo l’Alto, tra le staffette di sabato ed il grande scontro annunciato con la stessa Miniussi di martedì a Remanzacco. Ad ogni modo la veneziana è veramente fortissima ed ha totalizzato 1075 punti.

Molto bene Andrea Da Dalt dell’Atl.Gorizia che vince i 150 Cadetti in 17”41 ed all’esordio corre i 100 Hs in 13”94.

Nel giavellotto Gabriel Colosetti interrompe la serie positiva di Massimiliano Baron battendolo 47,50 a 45,05.

Strana accoppiata quella di Marco Vallar nei Ragazzi con vittorie nei 600 in 1’42”18 e nel Peso con 13,65. Ma la cosa migliore degli Under 14 è l’8”96 sui 60 Hs di Davide Ruggiero con un miglioramento sia pure di un solo centesimo rispetto alle indoor che consolida l’ 8° posto All Time.

Negli 80 Hs delle Cadette vittoria netta di Giovanna Girardi della Fincantieri Trieste in 12”35 davanti a Chiara Grio (12”64), così come nel Triplo per Mifri Veso con 10,89. Senza storia il Disco vista la superiorità di Annalisa Micco sempre alla ricerca dei 40 m. : stavolta 35,78 ma ha un PB di 38,29. La migliore delle Ragazze è Linda Virgilio della Libertas Mereto con 9”96 sui 60 Hs.

Guarda Tutti i Risultati da Majano: 4^Prova Trofeo Modena


Annalisa Micco e Linda Virgilio(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate