Master: titoli per Pelliccia, Mancinelli e Vagnoli

09 Luglio 2019

A Campi di Bisenzio arrivano anche dieci medaglie d'argento e cinque di bronzo


 

Tre medaglie d'oro, dieci d'argento e cinque di bronzo. E' questo il bottino della pattuglia umbra ai campionati italiani master disputati a Campi di Bisenzio. A salire sul gradino più alto del podio è stato il "solito" Romolo Pelliccia (Libertas Orvieto), leader mondiale della marcia per la categoria SM80, che si è imposto nei 5 km di marcia con una prestazione molto convincente.

Un

altro titolo anche per Ivan Mancinelli (Athlon Bastia) nei 400 metri SM40, nonostante un problema fisico e per Maurizio Vagnoli (Avis Perugia) che, dopo lo stop per problemi fisici degli anni scorsi, ha ripreso a mietere successi aggiudicandosi i 5000 metri SM60. 

Nel dettaglio tutti i podi società per società.

Athlon Bastia 
ORO: Ivan Mancinelli SM 40 400 mt 52,76
ARGENTO: Francesco De Santis SM50 M.Maniglia 16,25, Martello 48,77; Silvio Marcelli SM70 Asta 2,30; Francesca Menichelli SF 40 Alto 1,25; Simona Moretti SF40 Giavellotto 29,96; Elisa Vincenti Gatti SF40 80 hs 15,62; 
BRONZO: Silvio Marcelli SM70 Disco 29,94; Claudio Lazzari SM65 Peso 9,66; Antonio Rossi SM65 100 mt 13,55; Jihane Al Armaly SF 35 100mt 13,95

Arcs Cus Perugia 
ARGENTO: Valeria Pedetti SF45 5 km marcia 26'34"11

Avis Perugia 
ORO: Maurizio Vagnoli SM60 5000 mt 18'24"02

Pod. Lino Spagnoli 
ARGENTO: Simone Falomi SM45 5000 mt 16'21"87

Amleto Monti 
ARGENTO: Learco Monti SM65 5 km marcia 30'50"05 

Libertas Orvieto 
ORO: Romolo Pelliccia SM80 5 km marcia 33'00"66

Athletic Lab Amelia
ARGENTO: Veronica Marchesini SF40 800 mt 2'25"90
BRONZO: Veronica Marchesini SF40 400 mt 1'02"86



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate