Dal 6 al 15 agosto è Orta 10 in 10

05 Agosto 2022

Sul Lago d'Orta da sabato 6 fino a lunedì 15 agosto è il momento della Orta 10 in 10, la serie di dieci maratone e ultramaratone in dieci giorni consecutivi. Tra gli atleti annunciati al via anche Giorgio Calcaterra

 
Ritorna sul Lago d'Orta la Orta 10 in 10, la serie di dieci maratone e ultramaratone in dieci giorni consecutivi inventata nove anni fa dal patron del Club Super Marathon Italia, Paolo Francesco Gino.
 
Si parte sabato 6 agosto, al lido di Gozzano, e si va avanti ininterrottamente fino a lunedì 15 agosto. Le gare si disputano su un percorso di 10,05 km (da ripetere quattro volte per ottenere la distanza della maratona) per l’85% su strade asfaltate e per il 15% su strada sterrata. Per ulteriori informazioni: https://www.clubsupermarathon.it/2022/07/orta-10-in-10-informazioni-sintetiche-per-gli-iscritti-e-per-chi-si-deve-ancora-iscrivere/ 
 
L'evento - che detiene il record mondiale di finisher, furono infatti ben 1986 quelli nel 2019 dell’ultima edizione pre Covid - vedrà al via quest'anno, oltre al solito numeroso popolo delle lunghe, anche alcuni campioni del calibro del romano Giorgio Calcaterra (Calcaterra Sport ASD), vero e proprio simbolo italiano delle corse di endurance, tre volte campione del mondo e tre volte campione d’Europa nella distanza dei 100 km alla sua terza partecipazione alla Orta 10 in 10. 
 
Ma spicca anche la presenza del britannico Adam Holland, campione di endurance e detentore di diversi record che ha più volte dominato la serie sul Lago d’Orta. Holland, classe 1987, è il più giovane in Europa ad aver completato almeno 100 maratone, ha vinto più maratone e ultramaratone di chiunque altro in Gran Bretagna ed è classificato tra i primi cinque in tutto il mondo con oltre 260 vittorie nella maratona. 
 
Ogni giorno la Orta 10 in 10 offre un menù per tutte le gambe, che prevede quattro diverse distanze: 10 km, mezza maratona, maratona e 50 km. Iscrizioni sul sito www.icron.it con inoltre la possibilità di iscriversi ogni mattina, prima della partenza fissata alle ore 8.00. 
 
È intanto grande la soddisfazione del presidente Paolo Francesco Gino per la conferma ufficiale arrivata nelle ultime ore della candidatura del Club Super Marathon Italia a organizzare a Torino i Campionati Mondiali di 100 km nel 2024: "La passione non ha limiti. Con la Orta 10 in 10 eravamo partiti per scherzo, nove anni fa, e siamo arrivati a sfiorare i 2000 finisher prima che il Covid mettesse un freno a tutto. Ciononostante l'anno scorso la manifestazione ha comunque avuto 1200 iscritti, nonostante l’assenza degli atleti stranieri che quest'anno invece tornano in massa qui sul lago dorato. Al via ci saranno infatti runner da Francia, Germania, Regno Unito, Austria, Australia e Singapore. Insomma è quasi un antipasto della folla internazionale che speriamo vivamente di ospitare a Torino per i Campionati Mondiali di 100 km nel 2024”.

(da comunicato stampa organizzatori)

File allegati:
- SITO WEB DELL'EVENTO



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate